VALDOBBIADENE – PONTE DI PIAVE (67-48) – PROMOZIONE MASCHILE

Progressivo 20-13, 34-23, 47-37
ARBITRI: Libralesso e Pellizzari

VALDOBBIADENE: Stramare, Rossetto 11, Tosi 10, Caponetto 18, Feltrin 8, Mazzocato (K) 3, Spadetto 4, Groppo NE, Santos 8, Prosdocimo 3, Buziol 2, Rizzardo. All.re Binotto F. , vice all.re Stramare.

TL: 7/7 T2: 21/44 T3: 6/17. Tecnico: Feltrin, Binotto, Caponnetto. Antisportivo: Feltrin, Tosi.

PONTE DI PIAVE: Krcmar, Balena 5, Casagrande, Boscarato 15, Donadi 6, Cunial, Peguero 12, Lorenzon, Franceschi, Dal Zillo 6, Toppan 4. All.re Lorenzon.

TL: 10/20 T2: 16/34 T3: 2/12.

Si ritorna a giocare in casa dopo la vittoria con Casier, sta volta – come consuetudine – di domenica. Partiamo bene grazie anche al 4 su 9 dalla lunga distanza ma sbandiamo ad inizio secondo quarto e gli avversari ne approfittano per rifarsi sotto con un 6 a 0 di parziale. Dopo la sfiammata ospite, mettiamo qualche toppa in difesa e riusciamo ad aggiudicarci il parziale. Nel terzo quarto Ponte si rifà sotto, approfittando del nostro nervosismo a seguito di alcuni fischi avversi che ci costano un bel po’ dal punto di vista disciplinare. Nonostante il 5 su 16 dal campo riusciamo a preservare il vantaggio che avevamo accantonato precedentemente. Nell’ultima frazione Ponte di Piave non demorde e si porta fino a 4 lunghezze di distanza, Caponetto tuttavia decide che la partita va portata a casa e con una serie di canestri – un paio inverosimili che mandano in visibilio il pubblico – ristabilisce le giuste distanze prima che Doctor P (rosdocimo) faccia partire il suo personalissimo show dell’ultimo quarto, scatenandosi nel Prosdy-Time. Battute a parte, abbiamo messo a segno una buona vittoria che ci ha permette di rimanere in scia di Ponte Della Priula – ora al comando -, ed agganciare Nervesa – reduce da due stop consecutivi. Ci attende prossimamente trasferta contro la Rucker che ci tallona da vicino, cerchiamo di difendere il terzo posto e poi festeggiamo come si deve il nostro Dottore in Ingegneria dei Materiali,Stefano Prosdocimo aka Mr 110!!