UNDER 14 CORNUDA-QUINTO (59-42)

Susan 19, Bianchin 4, Bolzonello, Michielin 2, Ravanello, Gaiotto, Florean, Menegon 4, Poloniato 2, Serafin 8, Bazzaco 7, Piccinini 13

Allenatore Bedin

Si ospita il Quinto, che all’andata ci ha battuto con una forte pressione e limitandoci a 38 miseri punti.Ai ragazzi √® ben chiaro l’obiettivo della rivincita, e carichi al punto giusto si inizia con un altro ritmo rispetto all’andata, con contropiede e impedendo tiri semplici agli avversari. Primo quarto finisce con un ottimo 14 a 4.Nel secondo quarto gli avversari prendono fiducia, le rotazioni non funzionano a dovere e il distacco rimane invariato.Al fischio dell’intervallo viene fischiato un fallo dubbio, poi annullato, poi convalidato, che porta Matteo Bazzaco, sicuramente tra i migliori, al quarto fallo.Nella ripresa gli ospiti si esaltano e noi sembriamo a tratti con il freno a mano, anche se dominiamo a rimbalzo ma facciamo fatica a segnare per la forte pressione subita e per un metro arbitrale da rivedere.Gli animi si accendono ma i ragazzi non mollano e gli ultimi 5 minuti viene dominata la partita, conquistata con carattere!Ora ci aspetta l’insidiosa trasferta a Castelfranco, con la quale ci giochiamo i piani alti della classifica. Forza ragazzi!