PSG QUINTO – BASKET LAB U20 (62-65)

Basket Lab: Boschiero 8, Tosi 6, Serafin(K) 10, Zavarise 2, Ferracin 13, Dalla Costa 2, Morgan 4, Favero 3, Antiga 3, Marcon 10. All.re Frassetto

L’ U20 torna alla vittoria in quel di Quinto dopo cinque sconfitte consecutive in sei giornate. La nostra squadra si vede privata del proprio coach De Bortoli per impegni di lavoro e, come se non bastasse, il traffico ed un’infinita attesa ad un passaggio a livello fanno arrivare gli atleti in palestra appena 10 minuti prima della palla a due. Le gambe, come la testa, sono fredde. Quinto parte forte di fronte ad una difesa a dir poco scandalosa e ad un attacco altrettanto inefficace. Nonostante ciò all’intervallo il distacco è di soli 6 punti. Rientriamo in campo più decisi, aumentando la pressione in difesa e la precisione nella circolazione palla in attacco, portandoci pian piano a ridosso dell’avversario per poi superarlo. Nell’ultimo quarto andiamo sul +8, la squadra di casa tenta una zona che non porta gli effetti sperati e la sirena decreta la vittoria a nostro favore. Nota positiva il fatto che tutta la squadra sia andata a referto, si è visto chiaramente però che c’è ancora molto da fare. Partendo dagli allenamenti, ai quali si dovrebbe venire con la voglia di sudare e faticare, senza perdere lo spirito di divertimento della pallacanestro, sapendo che i risultati saranno la naturale conseguenza del duro lavoro. Prossima partita martedì 28 alle 19.15 in casa contro la Virtus Venezia.