ALFIERE BASKET U13 FEMMINILE – PALLACANESTRO TREVISO (22-51)

Under 13 femminile – 2 quarti più che buoni

Alfiere: Bedin G., De Santo 6, Sinameta 4, Dalla Torre 2, Poloni, Bedin A, Andreatta, Vendramin, Sartor 2, Garbuio 4, Bernardi 4, Poloni R. All. Balzan

Si partiva da un pesante 72-29 di quasi 3 mesi fa in Ghirada, non tanto come punti ma come prestazione complessiva, la differenza e la delusione erano state notevoli, ma dopo i primi 2 quarti chiusi sul punteggio di 14 a 23 si pensava ad esprimere altri 2 quarti di livello e potersela giocare ancora. Invece, come era già successo in casa con Oderzo, la luce si è spenta, solo 8 i punti segnati, la difesa ha aperto varchi, ma si è comunque chiuso la partita con un notevole passo in avanti in termini di gioco. Il secondo quarto, perso di 1 solo punto (8-9) ha fatto vedere una più che buona difesa che ha messo in difficoltà Treviso. I problemi dell’andata sono quasi del tutto spariti, ne sono emersi degli altri che fanno parte del percorso di crescita e su cui c’è ancora molto da lavorare. La differenza più evidente è che Treviso esprime pericolosità e distribuzione del punteggio su 9 ragazze, mentre questo per noi, è per ora, impensabile. Avanti tutta e pronte per la trasferta di Mestre con Junior San Marco.