ALFIERE BASKET LAB – PRIULA BASKET (61-34) – U15

Alfiere: Minchio, Piovesan 3, Bruffato, Pegorin 6, Pizzolotto17 , Stanghellini, Moretto 6, Palese 6, Lucherini 4, Trinca 11; Berisa 8, Masin. All. Binotto, De Bortoli

Priula: Favaro, Somma, Perin 5, Dopalli 5, Buosi 2, Mavmudoski 9, Bislimi, Borali2, Bolzonello 2, Mazzocchi, Baldassin 7, Valdulescu 2. All. Baldassin
 
Iniziamo da questa partita i commenti degli under 15 non perchè sia la prima vinta ma semplicemente perché richiamati all’ordine dalla società.
Anche in questa, come nelle precedenti partite, basterebbe scrivere: “lavori in corso”.
Un commento certo cortissimo ma pieno di significato visto che il gruppo, orfano dei due amici convolati ad altre squadre, è alla disperata ricerca di un’identità propria che ancora dopo quattro partite ancora non pare scoperta.
I numeri, anche dell’ultima partita, sono significativi pur nella vittoria: 26 palle perse rispetto le sole 10 recuperate, 14 tiri realizzati su 47 tentati da due punti, 3 realizzati su 9 tentati da tre punti.
Certo non sono percentuali invidiabili, visto anche lo spessore degli avversari, squadra giovane la cui maggioranza di elementi ha iniziato questo anno a toccare palla.
Ecco che i due allenatori sono convinti che c’è parecchio da lavorare partendo da quella “spensieratezza” che contraddistingue questi ragazzi e che è una loro caratteristica positiva, sperando non evolva in irresponsabilità allo stato puro…..,ma noi confidiamo bene.