PALL. VALDOBBIADENE- PONZANO BASKET (55-62)

De Bortoli 20, Tugulischii 10, Fabris 11, Daniel 3, Altin 3, Gatto, Durante, Carrer 4, Capretta 2, Serafin, Zanetti, Trevisol 2
Allenatori: Spinelli/Altin
 
Esordio tra le mura di casa per l’U18 contro Ponzano. Primo quarto giocato alla pari da entrambe squadre, la formazione ospite fa capire subito che le principali soluzioni sono il pick and roll per il capitano Spessotto e palla in area al lungo che, sfruttando i problemi di falli prematuri dei nostri giocatori più alti e fisici, fa valere la sua stazza. Nel secondo quarto perdiamo qualche pallone di troppo, dimostrando eccessiva fretta, e paghiamo la poca determinazione in difesa e sotto il tabellone, andando a riposo sul 27-35.
Al rientro dagli spogliatoi una difesa corale ci consente di partire spesso in contropiede ed arrivare a -1 dagli avversari, ma nel momento migliore perdiamo la testa (anche a causa di troppe chiamate arbitrali “strane”) e gli avversari allungano di nuovo le distanze a inizio dell’ultimo periodo; con troppi giocatori condizionati da falli ma anche lentezza e poca decisione in attacco, non riusciamo ad indirizzare la partita come vorremmo, subendo la sconfitta.
Il match ha dimostrato che il gruppo (composto da ragazzi del 2001 e 2002) ha bisogno di tempo e lavoro per amalgamarsi al meglio ed esprimere al massimo le potenzialità indubbiamente presenti!