ALFIERE BASKET LAB – BASKET PIEVE 94 (70-79)

Basket Lab Cornuda: Poloniato 10, Michielin 3, Bianchin 3, Piccinini 15, Serafin , Bazzaco 4, Bronca 2, Gaiotto , Martins , Susan 24 , Menegon 7, Gallina 2. All.re Zanesco M. Vice all.re Bottin E.

Basket Pieve 94: De Conto 2, Boscarato 2, Zambon , Zuan 18, Elia 4, Favero , Nardi 9, Girardi 7, Ceneda 4, Zanin R. 11, Manarin 8, Zanin A. 14. All.re Osellame F.

Prima partita, per noi, della seconda del campionato.
Arrivano al Palapace i ragazzi di Pieve (arrivati primi in classifica con 16 vittorie e 0 sconfitte, nel girone est).

Nel primo quarto siamo partiti con il freno a mano tirato, con una marea di banali disattenzioni, sicuramente gran parte delle quali frutto della tensione per la partita. Abbiamo così
subito un bel parziale, che ha permesso a Pieve di chiudere il quarto in vantaggio 13-26.
Secondo quarto iniziamo a giocare, alzando il ritmo e trovando la via del canestro grazie a buone collaborazioni e vari falli subiti. Anche alcuni palloni rubati ci hanno permesso di chiudere il quarto sotto di sole 5 lunghezze: 33-38.
Si rientra dagli spogliatoi ed i primi minuti del terzo quarto sono stati una falsariga del primo quarto ed alla fine risulteranno decisivi per lo scarto finale.
Chiudiamo il terzo quarto sotto di 14 punti.
Ultimo quarto giocato in equilibrio, ma sapendo che era meglio perdere di pochi punti, abbiamo messo in campo tutti qualcosa in più fino all’ultimo secondo e siamo riusciti a chiudere pa partita sotto di 9 punti, 70-79.
Tutto sommato una bella partita, in cui potevamo fare anche meglio, ma sicuramente non ci siamo tirati indietro nemmeno per un secondo per provare a vincerla.
Loro fisicamente erano mediamente più grandi di noi e sono stati molto bravi e precisi in lunetta, sbagliando pochissimi tiri liberi dei tanti concessi. Quindi gran merito va a loro che non a caso erano imbattuti nel loro girone.

Ora, ci attende la seconda partita a Carbonera vs Olimpia Sile martedì 24 Aprile ore 18.30.
Per raggiungere l’ambito traguardo delle final four dobbiamo riuscire a vincere con almeno 16 punti di scarto … non sarà assolutamente facile, ma non sarà nemmeno impossibile.

FORZA RAGAZZI!