Categoria: Generale

Alfiere basket lab-Solid world Treviso (50-67)

Susan (K) 22, Bianchin, Bolzonello, Precoma, Ravanello, Gaiotto, Menegon 6, Poloniato 2, Serafin, Bazzaco 16, Piccinini 2, Gallina 2

Allenatore Bedin

L’under 14 ospita Treviso basket, prima in classifica con 15 vittorie e nessuna sconfitta.All’andata amara prestazione con un -40 finale che vogliamo assolutamente riscattare.I ragazzi entrano in campo concentrati e determinati, il primo quarto si mantiene punto a punto, solo un paio di errori banali nell’ultimo minuto ci porta sotto di 5 punti.Il secondo quarto è caratterizzato da un arbitraggio squilibrato, ci vengono fischiati i minimi contatti, a volte inesistenti, mentre per gli avversari sembra ci sia un altro trattamento.Su un nettissimo fallo in contropiede a Bianchin, al limite dell’intenzionale, non fischiato, coach Bedin sbotta e scatta il tecnico, che quanto meno scuote l’arbitro che nel secondo tempo si dimostrerà più corretto nelle scelte.Sotto di 14 riprendiamo il terzo quarto con la voglia di recuperare, i problemi di falli costringono rotazioni continue ma recuperiamo qualche punto; nell’ultimo quarto Treviso allunga nuovamente fino al più 15, e negli ultimi minuti viene dato spazio a tutti.Finisce 50 a 67 ma abbiamo dimostrato che la voglia è tanta, peccato per alcuni errori di troppo in attacco e per i diversi palloni regalati.

U.S. HESPERIA-PALL. VALDOBBIADENE (63-31)

Cadonà 6, Binotto 6, Bove 5, Nervo 8, Jakaj 2, Maria 2, Carniel, Zilio, Mangiacotti (K), Da Riva 2

All.re Zanesco M.

Brutta partita in quel di Treviso per i ragazzi dell’u15, una delle peggiori della stagione.
Abbiamo giocato con un ritmo bassissimo per tutta la partita o quasi, solo nell’ultimo quarto, quando la partita ormai era chiusa in favore dei padroni di casa, si è visto mettere qualcosa in più in campo, soprattutto da parte di chi ha giocato meno.
Nei precedenti 3 quarti ogni volta che abbiamo alzato il ritmo, mosso velocemente la palla e attaccato con decisione abbiamo trovato buoni tiri e falli subiti. Peccato che nell’arco dei primi 30 minuti l’avremmo fatto per solamente 5/6 minuti.
Abbiamo tenuto la palla troppo spesso ferma e senza palla non c’è stato movimento, ciò ha portato a varie forzature.
In aggiunta a questo, abbiamo permesso agli ospiti di dilagare nel punteggio con il passare del tempo, grazie a vari rimbalzi regalati, concedendo secondi/terzi tiri.
La partita si chiude sul 63 – 31, ma giocando con un altro spirito, con un’altra mentalità e con più decisione in entrambe le metà campo, sono convinto avremmo potuto dire la nostra.
Peccato, ma si va comunque avanti!
Forza ragazzi!

PALL. VALDOBBIADENE-BASKET ISTRANA(70-53)

Cadonà 10, Binotto 2, Gallo 4, Bove 2, Nervo 12, Jakaj, Bianchin, Carniel 5, Mangiacotti 30, Todoverto, Da Riva, Geronazzo 5

All.re Zanesco M.
Vice all.re Bottin E.

Arriva la seconda vittoria stagionale!
Giochiamo in casa contro gli ultimi in classifica e, come all’andata, riusciamo a portare a casa una meritata vittoria.
Buone cose si sono viste nei primi due quarti, dove con un ritmo maggiore e una difesa più aggressiva avremmo potuto allungare di più il divario a metà gara.
Rientriamo dagli spogliatoi ed iniziamo il terzo quarto male: blackout.
Nei primi minuti del quarto segnamo solo 2 punti in attacco con varie forzature, con poco movimento.
In difesa soffriamo il loro contropiede e li facciamo rientrare in partita arrivando anche ad essere in vantaggio di soli 9 punti.
Poi pian piano ritorniamo a correre, passarci la palla e riusciamo ad allungare e chiudere meritatamente la partita sul 70-53.
Bravi ragazzi, il campionato è ancora lungo e credo che qualche altra soddisfazione potremmo togliercela!
Forza!

APD PALL. VALDOBBIADENE – ASD WELLFIT US (62-49)

Parziali: 7-15, 22-14, 18-13, 15-7


ADP PALL. VALDOBBIADANE: Minchio, Berisa, Trinca 12, Piovesan,
Brufatto 2, Gallina 20, Moretto 1, Pizzolotto(Cap.) 10, Masin 13,
Lucherini, Mondin 4.

Allenatore: Valerio Binotto
Primo assistente allenatore: De Bortoli Massimo

La partita è iniziata con molta voglia di vincere da parte di entrambe le
squadre che hanno iniziato da subito a giocare a ritmi molto alti. La
squadra avversaria però ha sopraffatto la squadra di casa per la fine del
primo quarto, concludendolo 7 a 15.
Nel secondo quarto della partita, la squadra di casa ha cominciato ad
alzare ulteriormente il ritmo, e la squadra avversaria ha cominciato a
difendersi con molta intensità. Il secondo quarto si è concluso in un
pareggio: 29 a 29.
Anche il terzo quarto è stato molto combattuto, ma la squadra di casa si è
convinta di riuscire a portare a casa la partita, portandosi in vantaggio alla
fine del terzo quarto con un punteggio di 47-42.
Nell’ ultimo quarto entrambe le squadre si sono impegnate molto ma la
squadra di casa ha avuto la meglio vincendo la partita 62 a 67.

Under 14. Castelfranco-Alfiere basket lab (49-43)

Susan (k) 20, Bianchin, Bolzonello, Michielin 4, Ravanello, Gaiotto, Menegon 4, Poloniato, Serafin, Bazzaco 9, Piccinini 7, Gallina

Allenatore Bedin

L’under 14 è in trasferta a Castelfranco, partita che si preannuncia tirata tra terza e quarta in classifica.Partenza subito viva per i nostri ragazzi che piazzano un 7 a 0, gli avversari cambiano intensità e al termine del quarto conducono 18 a 17.Nel secondo quarto riusciamo nuovamente ad allungare ma nel finale, una serie di tiri liberi riporta le squadre sul 30 a 30.La ripresa ha un altro volto, le difese aumentano l’intensità e il canestro si fa piccolo piccolo.Tanti, troppi errori al tiro, palloni persi e poca iniziativa dei singoli porta sempre soluzioni poco lucide, tranne per un paio di canestri in contropiede. In difesa siamo abbastanza attenti ed aggressivi.Comunque Castelfranco allunga quel poco che basta per portarsi a casa la sfida. Finisce 49 a 43, per i nostri ragazzi solo 13 punti nella ripresa.Nessun problema, avanti sempre e pronti a tornare in palestra con il solito entusiasmo!

Feltre-Alfiere Basket (75-33)

Conte 2, Gallina 14, Piccinini (K) 16, Panno 6, Bedin 17, Razzolini, Quer 3, Barbisan, Bazzaco 6, Tairi 6, Parisotto 5

All.re Zanesco M.

Ultima partita della prima parte di campionato per gli u13 in trasferta in quel di Feltre.
Nonostante qualche assenza e una partenza non delle migliori, abbiamo giocato molto bene i primi due quarti, segnando quasi 50 punti e subendone solo 11.
Ultimi due quarti in cui tutti hanno potuto dare il loro contributo chiedendo così la partita sul 75-33.
Buona partita da parte di tutti con un buon ritmo e buone scelte in attacco. Ci siamo passati bene e molto la palla. In difesa abbiamo sofferto a sprazzi il loro contropiede e la loro decisione nell’andare a rimbalzo.
Chiudiamo il girone come terzi in classifica con 13 vittorie e 3 sconfitte e, sebbene l’ottimo piazzamento, non riusciamo a qualificarci per la “fase finale”, ma questo non è assolutamente un problema perché tra un paio di settimane si riprenderà già a giocare nella seconda parte di campionato nel “Trofeo Città di Treviso”.
Avanti tutta!
Bravi ragazzi!