BASKET LAB U16 – A.S.D. BASKET SILE 2001 (67 – 56)

Basket Lab: Altin 10, Daniel 2, De Bortoli 20, Susan 4, Zanetti, Dalla Porta, Tugulischii 13, Vialetto 18, De Riu, Vendramin. All.ri De Bortoli, Mischiatti.
Baslet Sile: De Vidi 9, Corbanese 2, Lazzari 5, Furlanetto 4, Falcade, Drago 4, De Pieri 2, Pannone 18, Camillotto 4, Malago’ 3, Conte 5, Carniato.
Partita non facile per gli under 16 che si presentano allo scontro con gli amici del Sile a ranghi ridotti: le assenze di cinque giocatori (due per infortunio e tre impegni improrogabili) costringono il duo De Bortoli/Mischiatti a chiedere aiuto al gruppo dei 2002 che prontamente manda in aiuto il duo De Riu/Zanetti; grazie Ale e Michele!
Ma la serataccia partita male non e’ conclusa: dopo un quarto di gioco si infortuna pure Daniel e le rotazioni ne risentono. I restanti otto ragazzi (Dalla Porta tornava dopo una lunga assenza e dunque non ancora con nelle gambe minuti partita) si sobbarcavano minutaggi non consueti che minavano la lucidità sia in fase difensiva (che vedeva serie di disattenzioni mai viste nelle altre partita) sia in fase offensiva dove ventitré palloni persi documentano le difficoltà dettate sia da mancanza di fiato sia dalla difesa aggressiva degli avversari.
Come ogni commedia che si rispetti deve avere un momento drammatico e questo avviene a 5 minuti dalla fine dove capitan De Bortoli commette sul giro di un amen quarto e quinto fallo andando a riposare il fondoschiena sulla panchina. Gli avversari si riavvicinano fino a meno sei ma poi il moto di orgoglio dei nostri ragazzi, cappegiati da un redivivo Tugulischii e da un imperioso Vialetto sotto le plance fa si che il punteggio riprenda vigore chiudendo definitivamente la partita.
Ora viaggio a Lourdes per una benedizione speciale: ne abbiamo bisogno.